domenica 20 novembre 2011

FRANCIS TURNER - EDGAR LEE MASTERS

domenica, 05 dicembre 2010
 

Non è solo il racconto di un ragazzo malato, in fondo.
E' anche quello di un malato della vita: ce ne sono molti la cui anima è fuggita, mentre loro continuano a vivere.
Amaramente.





FRANCIS TURNER

Io non potevo correre né giocare
quand'ero ragazzo.
Quando fui uomo, potei solo sorseggiare alla coppa,
non bere-
perché la scarlattina mi aveva lasciato il cuore malato.
Eppure giaccio qui
blandito da un segreto che solo Mary conosce:
c'è un giardino di acacie,
di catalpe e di pergole addolcite da viti-
là, in quel pomeriggio di giugno
al fianco di Mary-
mentre la baciavo con l'anima sulle labbra,
l'anima d'improvviso mi fuggì.



dall'Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters

 

Nessun commento:

Posta un commento