sabato 19 novembre 2011

IL MIO CUORE ED IO - ELISABETH BARRET BROWNING

venerdì, 26 marzo 2010
 
Sarà vero che questa sia stata la sua ultima poesia?
In ogni caso è un addio alla vita estramemente sobrio e dignitoso.
Un compendio di quanto vissuto, una consapevolezza di quanto sia trascorso e di quanto poco ne resti, un congedo, insomma, dalla vita stessa.






IL MIO CUORE ED IO

Basta! Siamo stanchi, ormai, il mio cuore ed io.
Presso questa lapida sepolcrale io seggo,
e vorrei che quel nome per me fosse inciso....
Si sono scritti dei libri, negli uomini abbiamo confidato,
e la penna nel nostro sangue intinta,
come se un tal colore morire non potesse....
Troppo dritti camminiamo per arrivare
alla fortuna, troppo sinceramente amammo
per serbare un amico....
Come siamo stanchi, il mio cuore ed io!
Indifferente resta il mondo alle nostre
illanguidite fantasie; la nostra voce,
così penetrante un giorno, solo dormire
oggi vi farebbe.... Oh, che cosa ci facciamo ancora qui,
il mio cuore ed io?


(traduzione di Francesca Santucci)
tratto dal suo sito


Nessun commento:

Posta un commento