giovedì 17 novembre 2011

LA DONNA DALLE LACRIME DOLCI - CLAUDIO POZZANI

mercoledì, 21 ottobre 2009
 

Ed arriviamo a Claudio Pozzani, anche lui firmatario del Manifesto della Rivoluzione Poetica.
Uno con le carte in regola, direi a giudicare da quanto dice WIKIPEDIA.


http://progettogeum.org/wp-content/uploads/2009/04/stradabusto.jpg


Claudio Pozzani è un poeta e un musicista italiano nato a Genova il 19 settembre 1961.
Ha effettuato performance poetiche in festival letterari come quelli di Medellin (Colombia) - dove ha patecipato anche Vicente Piqueras - Rosario (Argentina), Struga (Macedonia), Montreal (Canada), Vienna, Parigi, Barcellona, Zurigo, Bratislava, Liubliana, Pietroburgo, Zagabria e in Saloni del Libro importanti quali Torino, Parigi e Francoforte.
Le sue poesie sono tradotte in oltre 10 lingue e sono comparse in importanti antologie e riviste di poesia internazionale contemporanea. Claudio Pozzani è nella Commissione Poesia dell'UNESCO.
L'ultima raccolta di versi è un'edizione bilingue (italiano-francese) dal titolo "Saudade & spleen", edita nel 2001 dalle Editions Lanore di Parigi. Come narratore, ha pubblicato i romanzi "Angolazioni temporali", "Kate ed io" e la raccolta "Racconti dai piedi freddi".
Nel 2002, in occasione del Salon du Livre de Paris dedicato all'Italia è uscito in Francia il romanzo "Kate et moi" per le edizioni La Passe du Vent .
Nel 1983 ha fondato il "Circolo dei Viaggiatori nel Tempo", un'associazione culturale che dirige tuttora e che si occupa di arte e in particolare di poesia e letteratura, organizzando manifestazioni internazionali in Italia e all'estero. Tra queste, il Festival Internazionale di Poesia di Genova, la Semaine Poétique di Parigi, BruggePoésie2002, l'Helsinki Runo Festival e il Lago delle Muse sul Lago di Garda.
Nel 2001 ha creato la Casa Internazionale di Poesia sita nel Palazzo Ducale di Genova.

Come musicista ha fondato nel 1986 il gruppo rock Cinano, con il quale ha realizzato due LP e numerose tournée in Italia ed Europa, e che fu inserito nell'Enciclopedia della Musica Italiana curata da Renzo Arbore.
Dal 1990 è il direttore e compositore dell'Orchestra Eczema, un ensemble di musica rumorsinfonica che ha effettuato numerosi concerti in Europa e prodotto 4 videoclip.
Tratto da Wikipedia



http://www.guarnier.it/linea58/images/alambicco1.jpg

LA DONNA DALLE LACRIME DOLCI



Sei la donna dalle lacrime dolci
Ogni tuo gesto è una fiamma leggera
Sei l'ombra, sei il gatto che fugge e poi ritorna
Sei l'impatto del treno contro i rami sporgenti

Un alambicco pieno di mercurio e di zolfo
bolle di notte tra i tuoi seni perfetti
Quanti alchimisti hanno perso i polmoni
inseguendo i fumi del tuo corpo sudato!

Sei la donna che detta il ritmo delle stagioni,
che dimezza l'attesa tra un mio battito e l'altro
Sei Venere che sorge da una colata di lava
Sei Psiche che tiene sempre accesa la luce

Calpesti la terra e neanche ti accorgi
che ad ogni tuo passo prende vita un giardino
Per i tuoi capelli il vento sta ringraziando Dio
per avergli donato uno scopo di vita.





 Leggi i vecchi commenti
 
 
#1  21 Ottobre 2009 - 20:16
 
ti consiglio Luca Marconato

Luca Marconato
Utente: lullabyilragno Contattami Guarda il mediablog (foto, audio e video) di questo utente. lullabyilragno
#2  26 Ottobre 2009 - 07:08
 
bellissima poesia
utente anonimo
#3  17 Gennaio 2011 - 13:51
 
io ti consiglio Masssimiliano Antonucci.it
utente anonimo
#4  17 Gennaio 2011 - 18:40
 
Ciao.
Ho guardato il sito, ma non c'è pubblicata neppure una delle sue poesie.
Solo qualche frammento di verso da cui non è possibile farsi un'idea della sua poetica.
Ne conosci qualcuna?
Sai da quale libro sono state tratte?
Carla
Utente: NATACARLA Contattami Guarda il mediablog (foto, audio e video) di questo utente. NATACARLA 
 

3 commenti:

  1. Davvero bella questa tua poesia, gradirei sapere, visto che non ho mai pubblicato con il mio libro, le modalità di partecipazione al concorso. Grazie.

    RispondiElimina
  2. Davvero bella questa tua poesia, gradirei sapere, visto che non ho mai pubblicato con il mio libro, le modalità di partecipazione al concorso. Grazie.

    RispondiElimina
  3. Grazie Donato, ma queta poesia è mia di Claudio Pozzani, non mia. Per quanto riguarda la tua domanda, non so a cosa ti riferisca. E' probabile che alla manifestazione Le parole spalancate, il festival di poesia di Genova di cui Pozzani è il curatore, sia abbinato un concorso di poesia, ma dovresti informarti direttamente sul sito del Festival.

    RispondiElimina