sabato 19 novembre 2011

IN MARGINE AL SENTIERO UN GIORNO CI SEDIAMO - ANTONIO MACHADO

domenica, 07 marzo 2010
 
 
Inutile affannarci tanto durante la nostra vita.
Sembra essere questo il messaggio che ci suggerisce questa poesia.
O almeno cerchiamo di non viverla falsamente.
Lo trovo un ottimo consiglio.


http://www.retebioregionale.ilcannocchiale.it/mediamanager/sys.user/20139/Rete2008-Sentiero%20(2).JPG




   IN MARGINE AL SENTIERO UN GIORNO CI SEDIAMO


In margine al sentiero un giorno ci sediamo.
Tempo è la nostra vita, e nostro unico affanno

le pose disperate in cui per aspettare
ci atteggiamo....Ma Lei non mancherà al convegno.

Nessun commento:

Posta un commento