martedì 15 novembre 2011

SCELTE - ABILIO ESTEVEZ

sabato, 17 gennaio 2009

Trovo un certo legame tra questo Estevez e la poesia CERTO CHE FA MALE della Boye









Ho scoperto veramente poco di lui.
Il sito www.ZAM.IT dice
Abilio Estévez è nato nel 1954 all’Avana e da alcuni anni vive in Spagna dove scrive opere teatrali, poesie e racconti. Il suo primo romanzo, Tuo è il regno,  è stato pubblicato nel 1997 e l’hanno tradotto in undici lingue.
Quella che segue e' inserita del volume Manual de las tentaciones (1989).







SCELTE


Scegliere una porta significa non aprirne altre.
Un piacere presuppone che molti piaceri non verranno
vissuti, così come ogni tristezza dispensa da tante tristezze.
L'amante che porti a letto è uno tra tutti quelli possibili.
La parola per cui opti impedisce l'uso di un numero
indefinito di parole.
Visiti un luogo perchè altri luoghi restino ad aspettarti.
Solo il giorno che sorge per la tua morte è un giorno
qualsiasi, una casualità.





Leggi i vecchi commenti



#1  17 Gennaio 2009 - 23:00
Certo, amica mia, la vita è fatta di scelte e a volte, un errore fatto in passato, finisce con il condizionare inevitabilmente tutto il futuro. Ma è anche vero che tante scelte richiedono una gran dose di coraggio. E il coraggio, appunto, non è virtu' di tutti. Soprattutto di certi uomini... Un abbraccio.Buonanotte.
Utente: annarita59 Contattami Guarda il mediablog (foto, audio e video) di questo utente. annarita59

#2  10 Febbraio 2009 - 20:12
Vero...immagine diversa...sensazioni diverse...
sempre di scelte si tratta in fondo...
Buona serata Carla
Utente: lindachicco Contattami Guarda il mediablog (foto, audio e video) di questo utente. lindachicco





Nessun commento:

Posta un commento